I TANTI 8 SETTEMBRE DELL’ ITALIA REPUBBLICANA

Renzi

Tyler Durdenby Tyler Durden 

6 maggio 2014

Le foto di un Matteo Renzi terreo, immobilizzato dalla paura e dall’indecisione – all’ Olimpico all’inizio di Fiorentina-Lazio – e poi “in fuga”, mollando la patata bollente agli altri ugualmente pavidi rappresentanti delle Istituzioni, sono quasi scomparse dai mass media ad usum Delphini ( ma io il suo viso l’ho studiato durante le inquadrature in quei 45 min. di follia istituzionale).

Tuttavia è la plastica rappresentazione

di uno Stato asservito o colluso alle Mafie, al malaffare, ad interessi inconfessabili, che ci impediscono di appartenere a una moderna democrazia ( si fa per dire ) occidentale.

Aggiungerei una nota personale: « nessuno può definirsi un leader, in qualsiasi campo e a maggior ragione di una Nazione, se non assomma in sé, oltre al coraggio intelettuale, il coraggio fisico ».

Non è mai esistito un grande condottiero che non solo fosse un fine stratega e un abile politico ma anche un leone sui campi di battaglia.

M. Verus Aurelius Antoninus Imperator et Philosophus

M. Verus Aurelius Antoninus Imperator et Philosophus

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.